\\ Home Page : Articolo : Stampa
Un processo che ha sapori lontani
Di M. Cazora (del 17/06/2013 @ 20:34:22, in parole senza deferenza, linkato 642 volte)
M5S, Gambaro processata. Queste assemblee con i parlamentari pronti ad obbedire ad un uomo, solo perchŽ stato criticato, mi fanno tornare ahim a tempi lontani, se pur con le dovute proporzioni. Davvero il comportamento sostanziale e formale  quello di un processo, ma quando a farlo  una forza politica, penso ai processi compiuti all'interno delle BR. Vedo un'animositˆ malsana, ferocia, quasi cattiveria cieca, la caccia all'infame. Menti offuscate dalla presenza di un leader ne abbiamo giˆ viste, che orrore pensare ad esseri umani incapaci di crescere con la propria testa, di fare un percorso interiore scevro da ogni contaminazione. Si spera e si crede nei giovani e poi ti accorgi che il futuro  ancora pi buio, poichŽ il futuro lo creano le menti e non i partiti. In questo Paese non abbiamo pi menti dalla morte di Pasolini, tant' che dopo di lui tutte le sue previsioni si sono avverate e questa terra ha conosciuto e fatto crescere solo il male. Abbiamo ci˜ che altri hanno costruito in nome di un progresso che si  dimostrato essere solo una menzogna, capace di cancellare le idee per ridurre tutti noi in semplici, inutili, pericolosi replicanti.