\\ Home Page : Articolo : Stampa
Servizi segreti al governo del Paese da sempre
Di M. Cazora (del 27/06/2013 @ 19:37:43, in Parole senza deferenza, linkato 660 volte)
Che Paese meraviglioso il nostro, dietro ogni strage od omicidio spuntano sempre i servizi, che strano andare alla ricerca di tali notizie sempre con grande difficoltà, ma soprattutto singolare che lo Stato faccia sempre finta di nulla non pronunciando nemmeno una parola (Napolitano dove sei?) e che inoltre i "giornalisti" non approfondiscano mai questi fatti. Ma può funzionare un Paese in cui i servizi hanno segnato la storia italiana più di quanto abbia fatto la politica? Quando capirete che la politica italiana tanto maltrattata non può nulla di fronte a tale potere? Quando capirete che se chi commette stragi decide la politica italiana non può certo fare gli interessi del popolo? ‘Ndrangheta, trent’anni fa a Torino l’omicidio Caccia. Ora spuntano i servizi Il procuratore capo del capoluogo piemontese fu assassinato sotto casa il 26 giugno 1983. I sicari non sono mai stati individuati.