\\ Home Page : Articolo : Stampa
Quando la miopia è incurabile
Di M. Cazora (del 08/08/2014 @ 20:09:22, in Parole senza deferenza, linkato 861 volte)
"Oggi ho autorizzato bombardamenti aerei mirati in Iraq per colpire i terroristi, proteggere il personale americano e prevenire un potenziale genocidio. Ho autorizzato anche il lancio di aiuti umanitari a favore della popolazione irachena in difficoltà", ha affermato il capo della Casa Bianca in una dichiarazione in diretta tv. "Non potevamo chiudere gli occhi", ha proseguito, precisando che i caccia americani entreranno in azione "se necessario e i bombardamenti saranno mirati". Sempre più curioso questo Premio Nobel per la Pace, deve probabilmente soffrire di una forte miopia, strano che chi occupa la Casa Bianca non sia visitato da un bravo oculista. Nel frattempo da decenni in Palestina si consuma l'inverosimile ma a costui è stato consigliato di indossare occhiali scuri e di non sforzare la vista, potrebbe essere dannoso esporsi a raggi solari.