\\ Home Page : Articolo : Stampa
Casini ed il solito gioco
Di M. Cazora (del 20/05/2011 @ 15:32:38, in parole senza deferenza, linkato 920 volte)
Ma perchè Casini non la smette col gioco del puro? Sempre e solo alla ricerca di posti di potere in cambio di 4 voti. Vuoi mandare via Berlusconi? Allora è giunto il momento di essere coerenti! Questo distingue un politico da un politicante. Poi si riempie la bocca con De Gasperi e Moro! Il bene del Paese non passa attraverso i posti che ottiene. La politica, quella vera, non la si pratica attraverso l'ipocrisia delle ideologie, ma con il coraggio di rinunciare, per mostrare alla gente cosa significhi essere onesti, capaci e lungimiranti. Casini è da sempre estraneo a tutto ciò, fin dai tempi di Bisaglia. Lo sforzo di un esame di coscienza, gioverebbe spesso ad ognuno di noi.