\\ Home Page : Articolo : Stampa
Anche Di Pietro è un "colono"
Di M. Cazora (del 28/06/2011 @ 14:43:29, in Parole senza deferenza, linkato 824 volte)
Le critiche di Lepore sono andate anche al leader dell'Idv, Antonio Di Pietro, che ha detto che nell'indagine sulla P4 sarà difficile dimostrare i reati: «Mi meraviglio quando lui, che è un ex magistrato, parla di reati che non vengono fuori - afferma Lepore - abbiamo reati gravi su Papa e Bisignani proteggeva altre persone». Ma «tutti si sono scandalizzati per la pubblicazione delle intercettazioni ma non si è tenuto conto del contenuto. » Anche Di Pietro, di fronte a temi come questi, non è immune, come chiunque altri. Stiamo affrontando l'argomento più serio, quello che ha accompagnato il Paese dal dopoguerra ad oggi. Non si tratta di toccare la politica, magari si trattasse solo di quella! Si parla di qualcosa, che va oltre l'Italia e coinvolge Paesi in apparenza a noi da sempre amici, ma che in realtà continuano ancora oggi, a considerarci una loro colonia. Approfondire questo tema, terrorizza tutti, soprattutto coloro i quali, più direttamente di altri, conoscono questa realtà. Evidentemente, ed io penso di sapere perchè, ecco spiegato anche Antonio Di Pietro!